Pasto

Ricciolo alla Cannella: Famoso Dolce Svedese

シナモンロール

Molte persone potrebbero ordinare un ricciolo alla cannella quando ordinano un caffè in un caffè. Ma sapevate che il ricciolo alla cannella proviene originariamente dalla Svezia? Nella cultura del caffè svedese, nota come “Fika”, il ricciolo alla cannella è un componente essenziale. È molto popolare in Scandinavia e si è diffuso in tutto il mondo dalla Svezia. In questo articolo, vorrei informarvi sul fascino dei riccioli alla cannella svedesi.

Il Ricciolo alla Cannella proviene dalla Svezia

Il ricciolo alla cannella è un dolce distintivo che viene cotto da un impasto di zucchero e cannella in una forma a spirale. Non solo il suo affascinante aspetto, ma anche il sapore dolce dello zucchero caramellato e l’aroma della cannella sono irresistibili e popolari in Giappone.

Questo ricciolo alla cannella è apparso anche nel film “Kamome Diner”, che è stato girato nel 2006 ad Helsinki, in Finlandia. Si dice che alcune persone che hanno visto il film siano andate subito in panetteria.

Ma sapevate che il ricciolo alla cannella proviene originariamente dalla Svezia? In Svezia, i riccioli alla cannella sono chiamati “Kanelbulle”, dove “Kanel” significa cannella e “bulle” significa dolce pane.

Inoltre, i riccioli alla cannella sono un dolce indispensabile nella cultura del caffè svedese, la Fika. Fika è un’abitudine in cui si fa una piccola pausa tutti i giorni alle 10 e alle 15 per godersi un caffè o un tè e un dolce. Anche in Giappone sta diventando gradualmente più noto.

フィーカ
Fika: Pausa caffè svedeseIn Svezia c'è una cultura della pausa caffè, conosciuta come "Fika". Gli svedesi smettono di lavorare quando è ora della Fika e si ristorano bevendo caffè e mangiando dolci insieme a colleghi o familiari. In questo articolo presenterò la Fika, un'abitudine indispensabile nella vita degli svedesi....

Quando si pensa alla Fika svedese, il caffè o il tè e i dolci svedesi sono indispensabili. Il ricciolo alla cannella è particolarmente popolare ed è uno dei dessert che viene spesso gustato durante la Fika. Come suggerisce il nome, la spezia cannella è essenziale per i riccioli alla cannella, ma in Svezia si usa spesso anche la spezia cardamomo, che si usa anche nel curry.

カルダモン
Cardamomo: Regina delle spezie portate in Scandinavia dai VichinghiIl cardamomo è una spezia con caratteristici semi verdi che si trova spesso nei supermercati giapponesi. Originario dell'India, è una spezia essenziale nella pasticceria scandinava. Viene spesso aggiunto ai dolci scandinavi, come la specialità svedese dei "cinnamon rolls" e il tradizionale pane dolce finlandese "Pulla". In questo articolo, vorrei presentare le caratteristiche e la storia del cardamomo....

Diffusione in Svezia dopo la Prima Guerra Mondiale

Il ricciolo alla cannella è una specialità svedese la cui storia risale a circa 100 anni fa, dopo la Prima Guerra Mondiale. Durante la guerra, la Svezia dichiarò la sua neutralità e trascorse il tempo di guerra come non combattente insieme a Norvegia e Danimarca. Tuttavia, i cibi erano regolamentati e i prodotti importati come farina e zucchero erano limitati.

Dopo la guerra, finalmente i cibi poterono essere procurati a casa, e il ricciolo alla cannella venne realizzato con gli ingredienti disponibili. A quel tempo, tuttavia, i prezzi delle materie prime erano ancora molto alti e era comune che solo le persone benestanti ordinassero i riccioli alla cannella nei caffè e li mangiassero. Solo dopo la fine della guerra, negli anni ’20, sono stati prodotti anche nelle case normali, grazie a una migliore distribuzione delle materie prime.

Negli anni ’50 e ’60, c’è stata una ripresa economica dovuta all’espansione delle esportazioni verso l’Europa. In Svezia, gli ingredienti per i riccioli alla cannella potevano ora essere facilmente ottenuti. A quel tempo, c’erano molte casalinghe, quindi il consumo di prodotti da forno a casa aumentò rapidamente e il ricciolo alla cannella divenne uno dei dolci comuni in Svezia.

Il 4 ottobre è il giorno del Ricciolo alla Cannella

L’amore dei svedesi per i riccioli alla cannella si manifesta il 4 ottobre, il “giorno del Ricciolo alla Cannella”. Questa giornata è stata introdotta nel 1999, l’anno del 40° anniversario della fondazione dell’Associazione Svedese per la Panificazione Casalinga.

Sebbene il giorno introdotto in Svezia sia ancora relativamente recente, sembra che molti svedesi vadano in panetteria il 4 ottobre. Poiché questo è il giorno in cui il consumo di riccioli alla cannella è il più alto, si può vedere quanto sia popolare questo dolce tra gli svedesi.

Conclusione

Il ricciolo alla cannella svedese, che ora è amato in Giappone e in tutto il mondo, è un dolce standard per l’ora del caffè. Perché non provi un ricciolo alla cannella con una tazza di caffè alla svedese nel tuo giorno libero?